Essere belle o sentirsi belle?

 “Specchio…specchio delle mie brame!“

Immagine

Inevitabilmente, quando ci si pone quotidianamente davanti allo specchio… quando ci si  studia con attenzione… ci si imbatte in tutte le irregolarità, anche minime, di cui la natura ci ha dotate…

Tutto quello che comprendiamo con la parola “difetto”.

E questo può essere fonte di sofferenza…

Per voi no? Beh, meglio così!!!

La perenne ricerca della bellezza…

Il “make up” ovvero il “mettere sopra”…

Coprire…

Correggere…

Minimizzare…

Annullare…

Ma

Per quanto possiamo diventare brave nel nostro viaggio all’interno dell’arte della bellezza… ci sono limiti davanti ai quali… fermarci?

Sicuramente molto dipende da quali modelli ci poniamo.

E di sicuro molti possono essere i rimedi ai quali ricorrere.

Ma… non solo…

Allora, altrettanto inevitabilmente, possiamo chiederci quanto sia necessario ESSERE belle o quanto, invece, non sia più NECESSARIO SENTIRSI BELLE.

Io credo che percepirci belle sia un’azione fondamentale nel nostro percorso nella bellezza.

E’ un pò come diceva Buddha

Non c’è strada che porti alla felicità: la felicità è la strada.

E la nostra strada è felicità e bellezza.

La bellezza non è l’obiettivo ma il mezzo.

Sentirsi belle e felici.

Avere tanti modi per avere cura di se stessi.

Chi è che diceva…

Non esistono donne brutte, ma solo donne pigre?

Ah! Sì! Madame Helena Rubinstein!!!

E scusatemi se è poco!

E allora?

Allora la gioia ci fa belli!

Quindi innanzitutto gli ingredienti per una bella pelle: buon cibo, buon riposo e… gioia!!!

E subito pronto un piccolo compitino per ognuno di noi!

Prima di addormentarci, troviamo 10 qualità che ci piacciono.

Sì! Avete sentito bene.

Non 3 o 5 o 9!

10!!!

Devono essere 10!

Ahhh!!! Non è semplice??? Lo so!!!

Oggi non le troviamo?

Riproviamo domani.

E domani.

E domani.

Ma che siano 10!

Partiamo da quelle fisiche per arrivare alle nostre qualità tout court o il contrario.

Alle ragioni che ci rendono amabili.

Adorabili.

Impariamo ad apprezzarci, ad amarci!!!

Sarà più semplice, poi, anche truccarci!

Sapremo cosa mettere in evidenza e in primo piano e cosa, invece, evitare di sottolineare!

Certo, la Rubinstein costruì poi il suo impero della bellezza, ma anche noi stiamo allenandoci a costruire il nostro personale impero di amore, gioia e bellezza dentro e fuori di noi.

Iniziamo quindi a riflettere, osservarci e mettiamo giù i nostri dieci punti della lista!

In bocca al lupo!!!

E…

A presto con i prossimi suggerimenti colorati e scintillanti!!!

E…

Aspetto anche che mi scriviate tutti i vostri dubbi, le vostre domande, richieste di consigli e tutto quello che avreste voluto chiedere sul make up e dintorni e non avete mai saputo a chi!!!

ultimaemiliamakeup

Annunci

5 thoughts on “Essere belle o sentirsi belle?

  1. Ciao Emilia,
    vorrei un consiglio.
    Sono molto stanca ultimamente, dormo poche ore a notte e durante la giornata ho pochissimo tempo da potermi dedicare.
    Risultato?
    Ho un colorito pallido difficile da nascondere. Considera anche che ho la carnagione molto chiara.
    Quale il miglior trucco per restituire colore naturale al viso e soprattutto quale il “trucco” perché duri tutta la giornata?
    Un’ultima cosa.
    Sarebbe bellissimo se ci fosse qualche foto esplicativa del genere ” prima” e “dopo”.
    Grazie dei consigli che vorrai darmi!

    • Ciao cara Emi!
      Grazie per avermi scritto!
      Che buffa coincidenza! Abbiamo lo stesso nome?
      Ma, veniamo a noi!
      Visto che hai poco tempo a disposizione, io innanzitutto illuminerei il viso, senza appesantirlo, con una crema colorata, che resta molto leggera.
      In questo modo lo colorerai leggermente, giusto per dargli un’aria più sana e luminosa.
      Se poi, la mancanza di sonno ti “regala” delle ombre sotto gli occhi, agirei localmente non con il solito correttore, che rischia di appesantire in questo caso un viso già stanco e provato! Ma con un correttore illuminante, per creare degli splendidi punti luce, cosí da conferire al volto un aspetto fresco, riposato e luminoso!
      Spero di aver risposto alla tua domanda e di esserti stata utile!
      Se hai altri dubbi o domande, non esitare a scrivermi!!!
      Resto a tua disposizione, anche per esplorare insieme e conoscere meglio i prodotti di cui sei curiosa!
      Per un trucco a lunga durata, tanti sono i “trucchi” del trucco!
      Continua a seguirmi e li scopriremo insieme!

      Un abbraccio luminoso!
      ultimatemiliamakeup

  2. Grazie, grazie!
    Ho seguito il tuo consiglio.
    Ho fatto nuovi acquisti e la verità e’ che finalmente sono riuscita a cancellare ( escludendo i miracoli) la stanchezza di quest’ultimo mese. Sono diventata mamma. Si dorme poco e non si recupera mai. 🙂
    Sono già pronta per nuove domande…

    • Cara Emilia, innanzitutto allora congratulazioni per il nuovo arrivo! Spero sia una bella femminuccia, così avrò presto una nuova follower a cui dare consigli sul trucco! Aspetto con grande entusiasmo le tue nuove domande, felice che i precedenti consigli ti siano stati d’aiuto! A presto allora! Continua a scrivermi e a seguirmi! E invita nel nostro salotto tutte le tue splendide amiche!

  3. Pingback: Sono bella come sono – campagna newyorkese | ultimatemiliamakeup

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...